X
GO

CAMPIONAMENTI PAMA: IL MODULO CONTROLLI SI ESPANDE IN DATAFARM MARCHE

  • 1 luglio 2019
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 517
  • 0 Commenti

A partire dal 7 gennaio 2019 è operativo il nuovo sistema informatico realizzato dalla Regione Marche per registrare i controlli ufficiali effettuati sugli Operatori del Settore Alimentare (OSA) da parte del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (SIAN) e del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale (SIAOA).

Con Nota della P.F. Prevenzione Veterinaria e Sicurezza Alimentare prot. 6636 del 26 giugno 2019 avente per oggetto “PAMA 2019 – implementazione del modulo campionamenti in DATAFARM Marche” si da l’avvio dal 1° luglio 2019 all’inserimento di tutta l’attività di campionamento effettuata nell’ambito del “Piano Campionamento alimenti di Regione Marche”  in DATAFARM Marche

Le attività di controllo nell’ambito di questo piano ha la finalità di verificare e garantire la sicurezza degli alimenti, prevenire i rischi per la salute pubblica e proteggere gli interessi dei consumatori; il controllo può essere effettuato in tutte le fasi della produzione, trasformazione, manipolazione, magazzinaggio, trasporto, commercio e somministrazione  degli alimenti e delle bevande.

Nella Regione Marche il Piano Regionale Alimenti è attualmente basato sul Decreto del Dirigente P.F.VSA n.49 del 26/03/2019 “Sicurezza Alimentare - per il triennio 2017 - 2019: Rimodulazione del Piano per l’anno 2019”, secondo il quale la Regione concorda con i laboratori del controllo ufficiale competenti per territorio (Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’’Umbria e delle Marche-IZSUM e Agenzia Regionale per la protezione ambientale delle Marche-ARPAM) i piani di campionamento finalizzati all’applicazione delle normative e all’approfondimento delle caratteristiche dei pericoli microbiologici, chimici e fisici degli alimenti sulla base delle quali i Dipartimenti di Prevenzione delle 5 Aree Vaste dell’ASUR Marche organizzano la loro attività.

L’informatizzazione di questi dati attraverso l’implementazione dello specifico modulo in Datafarm Marche ha l’obiettivo di facilitare le attività di rendicontazione e di trasmissione dati per l’adempimento degli obblighi informativi ministeriali, ed è propedeutica al progetto di pre-accettazione con i laboratori di controllo ufficiale. 

Stampa
Valutazioni:
Nessuna valutazione

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x