X
GO

Animali selvatici e TBC: un’orsa del Parco Nazionale d’Abruzzo ,Lazio e Molise muore per tubercolosi bovina

  • 7 maggio 2014
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 935
  • 0 Commenti

Attraverso un comunicato stampa  l’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ha diffuso la notizia che la femmina di  Orso Bruno Morsicano rinvenuta circa un mese fa a Sperone ( una frazione di Gioia dei Marsi ) in precarie condizioni di salute , è deceduta a causa della tubercolosi bovina

La notizia , che ha anche scatenato polemiche sulle responsabilità di questa grave perdita sotto l’aspetto “faunistico” ( la specie è ad alto rischio di estinzione ), conferma  l’importanza di impostare in tutto il territorio nazionale adeguati piani di gestione e sorveglianza sanitaria sugli animali selvatici e sulle relazioni che esistono tra questi , le attività antropiche e l’ambiente che li circonda .  

 La tutela della salute e della biodiversità ,  che coinvolge uomo, animali domestici e selvatici  deve essere considerata un tutt’uno strettamente correlato .

Fonte


Autore : Dott. C. Benedetti



Data di pubblicazione: 6 maggio 2014

Stampa
Tag:
Valutazioni:
Nessuna valutazione

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x