X
GO

REGIONE MARCHE: consentiti i servizi di cura degli animali e altre indicazioni

Nella Regione Marche, con il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 146 del 5 Maggio 2020, sono consentiti i servizi di cura degli animali da compagnia di cui al codice Ateco 96.09.04 (presa in pensione, toelettatura, addestramento, custodia).

L’attività di allenamento e di addestramento dei cani, compresi quelli di guida per i non vedenti e di salvamento, è consentita esclusivamente nei centri specializzati e nelle aree previste ed autorizzate allo scopo. L’attività dovrà essere svolta singolarmente, unitamente ai cani da addestrare, secondo una turnazione di utilizzo delle Zone di Addestramento e Allenamento cani e senza il contatto diretto fra le persone, nel rispetto del distanziamento sociale e della normativa vigente in tema di contenimento della diffusione del virus Covid-19.

È inoltre consentito l’accesso ai canili e gattili nel territorio regionale ai fini dell’adozione, previo appuntamento telefonico o con strumenti informatici, presenza di una sola persona, rispetto del distanziamento sociale e della normativa vigente in tema di contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Per quanto riguarda l’attività di toelettatura dei pet, il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 145 del 4 Maggio 2020 aveva già stabilito che a partire dal 5 Maggio 2020 fosse consentita la riapertura di tali attività, che dovranno svolgere il servizio per appuntamento, senza il contatto diretto tra le persone, e comunque in totale sicurezza nella modalità “consegna animale toelettatura-ritiro animale”, utilizzando i mezzi di protezione personale (DPI) e garantendo il distanziamento sociale.

Infine nello stesso Decreto n. 146 viene stabilito che l’orario di apertura degli esercizi commerciali di vicinato è consentito dalle ore 07:00 alle ore 21:00 (la precedente Ordinanza n. 24 del 28 Aprile 2020 in merito a tale questione fissava l’orario di apertura dalle ore 08:00 alle ore 21:00).


Autore: Dott. Stefano Gabrio Manciola

 

Stampa
Categorie: Emergenze
Tag:
Valutazioni:
Nessuna valutazione

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x