X
GO

REVOCA dei PRODOTTI FITOSANITARI CONTENENTI LA SOSTANZA ATTIVA DESMEDIPHAM

  • 29 agosto 2019
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 100
  • 0 Commenti

La Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e della Nutrizione ha emesso un comunicato di revoca delle autorizzazioni di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva desmedipham, a seguito del mancato rinnovo dell’approvazione della stessa, ai sensi del Regolamento di Esecuzione (UE) 2019/1100.

La Commissione Europea ha emanato il suddetto Regolamento di Esecuzione (UE) 2019/1100 che stabilisce il mancato rinnovo dell'approvazione della sostanza attiva desmedipham, in quanto i criteri di approvazione di cui all'art. 4 del Regolamento (CE) n. 1107/2009 non sono soddisfatti.

L'Autorità ha infatti constatato specifici problemi. In particolare, non è stato possibile escludere una esposizione dei consumatori e/o degli allevamenti a residui contenenti molecole potenzialmente pericolose e/o mutagene tramite prodotti di origine animale. L'Autorità ha inoltre concluso che, per tutti gli impieghi rappresentativi, è stato individuato un elevato rischio a lungo termine per i mammiferi, eccetto per quelli insettivori, quando la modalità d'uso prevede una sola applicazione. È stato individuato un elevato rischio a lungo termine per gli uccelli, per gli impieghi rappresentativi nella barbabietola da zucchero/da foraggio, quando la modalità d'uso prevede due o tre applicazioni.

Le autorizzazioni dei prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva desmedipham sono pertanto revocate a decorrere dalla data 1 Agosto 2019 e l'utilizzo dei prodotti revocati è consentito fino alla data 30 Giugno 2020.

 

Autore: Dott.ssa Moira Mattioni

 

Stampa
Tag:
Valutazioni:
Nessuna valutazione

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x