X
GO

Piano Nazionale Integrato (PNI): pubblicati i dati riferiti al 2013

  • 11 agosto 2014
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 647
  • 0 Commenti


Pubblicata a cura della Direzione Generale per l'Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione (DGISAN) del Ministero della Salute la Relazione annuale al Piano Nazionale Integrato – 2013.

Tale pubblicazione rappresenta un importante documento nel quale sono presenti i dati frutto delle attività di controllo ufficiale svolte e i relativi risultati ottenuti nei settori degli Alimenti, Mangimi, Benessere animale, Sanità animale e Sanità delle piante, ed è parte integrante del Piano Nazionale Integrato (PNI) 2011 - 2014.

Il documento è suddiviso in 5 capitoli, relativi alle attività di controllo svolte, alle non conformità riscontrare, alle azioni correttive intraprese nei confronti degli operatori e per il miglioramento del controllo ufficiale e gli esiti del sistemi di verifica, mentre le singole attività di controllo sono raggruppate in ogni capitolo in Macroaree (Alimenti, Mangimi, Benessere animale, Sanità animale, Sanità delle piante, Attività a carattere trasversale).

Numerose sono le amministrazioni coinvolte nei controlli ufficiali, a vario titolo e per le proprie competenze, tra le quali il Ministero della Salute e i suoi uffici territoriali quali i Posti di Ispezione Frontaliera – PIF, gli Uffici Veterinari per gli Adempimenti Comunitari – UVAC, gli Uffici Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera – USMAF, gli Assessorati alla Sanità delle Regioni, i Servizi Veterinari (S.V.) e i Servizi Igiene degli Alimenti e Nutrizione (S.I.A.N.) delle Aziende Sanitarie Locali (A.S.L.), gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali (II.ZZ.SS.), Il Comando Carabinieri per la tutela della salute – NAS, il Comando Carabinieri per le Politiche Agricole e Alimentari – NAC, il Comando Carabinieri per la Tutela dell'Ambiente (NOE), il Ministero delle politiche Alimentari e forestali – Dipartimento dell’ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agro-alimenatri – ICQRF, il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e le Capitanerie di Porto, il Corpo Forestale dello Stato, la Guardia di Finanza e l’Agenzia delle Dogane.

Inoltre sono state considerate le informazioni relative al sistema di comunicazione dei rischi sanitari Sistema rapido di allerta per alimenti e mangimi (Rapid Alert System for Food and Feed - RASFF) e Zoonosi - Flusso informativo EFSA.



Fonte




per saperne di più:

scarica la Relazione Annuale al Piano Nazionale Integrato - 2013

Notizie dal Ministero - Relazione annuale al Piano Nazionale Integrato 2013

pagina web del Ministero della Salute - Relazione Annuale al Piano Nazionale Integrato - 2013

Ministero della Salute - Piano Nazionale Integrato 2011-2014

Ministero della Salute - Piano Nazionale Integrato - Archivio Documenti








Autore: Dr. A. Massi


data di pubblicazione: 11 agosto 2014 

Stampa
Tag:
Valutazioni:
Nessuna valutazione

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x