X
GO

APP MODELLO 4: aggiornamenti funzionalità

  • 22 giugno 2020
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 339
  • 0 Commenti

Con una “news” pubblicata sul portale VETINFO, si dà comunicazione che dal 12 Giugno è disponibile la funzionalità della App “Modello 4” anche per la specie avicola.

Questa applicazione, già da Giugno 2019, consente la compilazione del Modello 4 elettronico da dispositivi mobili per lo spostamento di bovini, bufalini, ovicaprini, suini, equidi e, da questi giorni, anche di volatili.

Si ricorda che il Modello 4 è la dichiarazione di provenienza e di destinazione che accompagna gli animali durante il trasporto e contiene le informazioni riguardanti l'identificazione (parte A), le informazioni sui trattamenti e sulla catena alimentare (parte B), la destinazione (parte C), i dati del trasporto (parte D), l'attestazione sanitaria del veterinario che ha visitato i capi prima dello spostamento (parte E), e gli elementi identificativi dei capi movimentati.

L’app “Modello 4” è scaricabile solo da chi è già in possesso di un account per accedere al portale VETINFO ed è abilitato all’accesso alle anagrafi zootecniche.

I detentori, i loro delegati alla gestione della BDN o sub-delegati alla compilazione del Modello 4 possono quindi compilare direttamente in campo, per l’allevamento di propria competenza, la dichiarazione di provenienza e destinazione degli animali e registrarla nel sistema (BDN).

Un ulteriore aggiornamento dell’applicazione inoltre consiste nell’aggiunta, nella sezione del trasporto, di un nuovo pulsante che permette di cancellare i dati del trasportatore (ripulire il campo di ricerca).

L'applicazione è stata realizzata dal Centro Nazionale Servizi (CSN, Izs di Teramo) per la DGSAF, con l'obiettivo di "ottimizzare i vantaggi derivanti dall'informatizzazione del Modello 4" e sul portale VetInfo è disponibile un video tutorial. Nell'area gestionale dell'anagrafe zootecnica si trova anche un Manuale  che illustra le funzionalità e le modalità operative di utilizzo della App.
 

Autore: Dott. Stefano Gabrio Manciola

 

Stampa
Categorie: Sanità animale
Tag:
Valutazioni:
5.0

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x