X
GO

COVID-19: ordinanza che vieta gli spostamenti delle persone

È stata firmata oggi (22/03/2020), dal Ministro della Salute Roberto Speranza e dal Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, una nuova ordinanza con la quale si stabiliscono nuove misure per contrastare e contenere il diffondersi del nuovo coronavirus ed, in particolare, per evitare rilevanti flussi di spostamenti di persone che risulterebbero assolutamente incompatibili con gli obiettivi di contenimento del COVID-19.

In particolare l’ordinanza, attiva da oggi fino all’entrata in vigore del nuovo DPCM (deciso nella serata di sabato 21 Marzo che conterrà un’indicazione analoga), impone il divieto per le persone di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in un comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute.

Il Ministro Speranza, commentando la nuova ordinanza, ha dichiarato: "Sono giorni cruciali. Bisogna ridurre al minimo gli spostamenti. Chi da domani non andrà più al lavoro è essenziale che resti a casa e aiuti così tutti quelli che devono continuare a lavorare. È fondamentale che ciascuno faccia la propria parte".

 

Autore: Dott. Stefano Gabrio Manciola

 

Stampa
Categorie: Emergenze
Tag:
Valutazioni:
Nessuna valutazione

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x