X
GO

DOP, IGP e STG in Italia e nella Regione Marche

  • 12 settembre 2019
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 362
  • 0 Commenti

Le DENOMINAZIONI

L'Italia è il Paese europeo con il maggior numero di prodotti agroalimentari a denominazione di origine e a indicazione geografica riconosciuti dall'Unione Europea

In particolare si tratta di 823 prodotti così suddivisi: 299 prodotti agroalimentari e 524 vini.

Nel sistema risultano inoltre coinvolti circa 200.000 operatori e 283 Consorzi di tutela.

L’elevato numero dei prodotti riconosciuti è conferma della grande qualità delle produzioni italiane e del forte legame che lega tali eccellenze agroalimentari al proprio territorio di origine.

Il sistema delle Denominazioni (DOP, IGP e STG), infatti, favorisce il sistema produttivo e l'economia del territoriotutela l'ambiente perché il legame indissolubile con il territorio di  origine esige la salvaguardia degli ecosistemi e della biodiversità; sostiene la coesione sociale dell'intera comunità.

Allo stesso tempo, grazie alla certificazione comunitaria si danno maggiori garanzie ai consumatori con un livello di tracciabilità e di sicurezza alimentare più elevato rispetto ad altri prodotti. In particolare infatti il Ministero si impegna quotidianamente, in sinergia con i Consorzi e gli Organi di Controllo, a garantire ai consumatori la qualità prevista nei disciplinari di produzione, attraverso controlli sulla filiera e lotta alla contraffazione.

Le Denominazioni (DOP, IGP, STG) hanno quindi l’obiettivo di tutelare gli standard qualitativi dei prodotti agroalimentari, salvaguardarne i metodi di produzione, fornire ai consumatori informazioni chiare sulle caratteristiche che conferiscono valore aggiunto ai prodotti. Questo enorme patrimonio informativo per il consumatore è assicurato dal rispetto di disciplinari di produzione.

 

Il SIGNIFICATO degli acronimi

1. DOP: DENOMINAZIONE di ORIGINE PROTETTA

La Denominazione di Origine Protetta è una certificazione che identifica un prodotto originario di un luogo, regione o, in casi eccezionali, di un determinato paese, la cui qualità o le cui caratteristiche sono dovute essenzialmente o esclusivamente ad un particolare ambiente geografico ed ai suoi intrinseci fattori naturali e umani e le cui fasi di produzione si svolgono nella zona geografica delimitata.

Ad oggi in Italia sono stati riconosciuti 573 prodotti DOP di cui 167 prodotti agroalimentari e 406 vini.

 

2. IGP: INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA

L’Indicazione Geografica Protetta è una certificazione che identifica un prodotto originario di un determinato luogo, regione o paese, alla cui origine geografica sono essenzialmente attribuibili una data qualità, la reputazione o altre caratteristiche e la cui produzione si svolge per almeno una delle sue fasi nella zona geografica delimitata.

Ad oggi in Italia sono stati riconosciuti 248 prodotti IGP di cui 130 prodotti agroalimentari e 118 vini.

 

3. STG: SPECIALITA’ TRADIZIONALE GARANTITA

I prodotti riconosciuti STG seguono specifici metodi di produzione e ricette tradizionali. Materie prime ed ingredienti utilizzati tradizionalmente rendono questi prodotti delle specialità, a prescindere dalla zona geografica di produzione.

Ad oggi in Italia sono stati riconosciuti 2 prodotti STG: la mozzarella e la pizza napoletana.

 

 

Come nasce una Denominazione

Per l’attribuzione di una denominazione ad un prodotto agroalimentare, il lavoro parte dalle Aziende che appartengono alla filiera di produzione che costituiscono un Comitato Promotore. La richiesta giunge quindi al MIPAAFT (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo) che la analizza interloquendo con i promotori e con le regioni interessate. La richiesta viene quindi presentata alla Commissione europea a cui spetta la decisione del riconoscimento della stessa. Organismi di Controllo Consorzi di tutela, con rispettivi compiti, seguono poi la vita, lo sviluppo ed il controllo della Denominazioni.

 

Le Denominazioni italiane

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo ha realizzato un nuovo sito “DOP e IGP, LA QUALITA’ NEI TERRITORI” nel quale, oltre a indicazioni generali sulle Denominazioni, è possibile trovare informazioni dettagliate su tutti i prodotti agroalimentari italiani con certificazione europea.

In particolare per ogni prodotto, oltre ad una descrizione dello stesso, viene fornito il disciplinare di produzione ed indicata la zona di produzione. Vengono inoltre date altre interessanti informazioni come ad esempio le caratteristiche qualitative, fisico-chimiche ed enogastronomiche, la specificità e note storiche/gastronomiche, uvaggio, zona di produzione delle uve, metodo di produzione, metodo di coltivazione, legame tra il prodotto e il territorio, ecc.

 

Le Denominazioni della Regione Marche

I prodotti enogastronomici con Denominazione della Regione Marche sono 37 di cui 16 prodotti agroalimentari e 21 vini.

Di seguito, per ogni prodotto vengono fornite utili ed interessanti informazioni (dati forniti dal MIPAAFT).

Prodotto

Tipologia di prodotto agroalimentare

Regione/i di produzione

Disciplinare di produzione

Casciotta d'Urbino DOP

formaggio

Marche

Disciplinare di produzione

Prosciutto di Carpegna DOP

prodotti a base di carne

Marche

Disciplinare di produzione

Offida DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Verdicchio di Matelica Riserva DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Vernaccia di Serrapetrona DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Cartoceto DOP

oli e grassi

Marche

Disciplinare di produzione

Rosso Piceno / Piceno DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Serrapetrona DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Bianchello del Metauro DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Falerio DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Esino DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Colli Maceratesi DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Colli Pesaresi DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Cònero DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Pergola DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

I Terreni di Sanseverino DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Lacrima di Morro / Lacrima di Morro d’Alba DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Rosso Cònero DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Verdicchio di Matelica DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

San Ginesio DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Terre di Offida DOP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Castelli di Jesi Verdicchio Riserva

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Ciauscolo IGP

prodotti a base di carne

Marche

Disciplinare di produzione

Maccheroncini di Campofilone IGP

pasta alimentare

Marche

Disciplinare di produzione

Marche IGP

oli e grassi

Marche

Disciplinare di produzione

Marche IGP

vini

Marche

Disciplinare di produzione

Formaggio di Fossa di Sogliano DOP

formaggi

Emilia Romagna, Marche

Disciplinare di produzione

Oliva Ascolana del Piceno DOP

ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati

Abruzzo, Marche

Disciplinare di produzione

Lenticchia di Castelluccio di Norcia

ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati

Marche, Umbria

Disciplinare di produzione

Patata Rossa di Confiorito IGP

ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati

Marche, Umbria

Disciplinare di produzione

Agnello del Centro Italia IGP

carni fresche

Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Toscana, Umbria

Disciplinare di produzione

Vitellone Bianco dell’Appennino IGP

carni fresche

Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Molise, Toscana, Umbria

Disciplinare di produzione

Mortadella Bologna IGP

prodotti a base di carne

Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino Alto Adige, Veneto

Disciplinare di produzione

Salamini italiani alla cacciatora DOP

prodotti a base di carne

Abruzzo, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria, Veneto

Disciplinare di produzione

Pizza Napoletana STG

prodotti di panetteria, pasticceria, confetteria o biscotteria

Italia

Disciplinare di produzione

Mozzarella STG

formaggi

Italia

Disciplinare di produzione

 
 

Autore: Dott. Stefano Gabrio Manciola

 

 

 

Stampa
Tag:
Valutazioni:
5.0

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x