X
GO

EFSA mette a disposizione OpenFoodTox, applicazione che fornisce informazioni sui pericoli chimici

  • 23 gennaio 2017
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 1212
  • 0 Commenti
EFSA mette a disposizione OpenFoodTox, applicazione che fornisce informazioni sui pericoli chimici

OpenFoodTox è la nuova banca dati EFSA che dà accesso immediato a una mole d’informazioni tratte da oltre 1 650 documenti scientifici EFSA sulla tossicità delle sostanze chimiche presenti nella catena degli alimenti e dei mangimi.

Tutte le informazioni contenute nella banca dati sono già disponibili al pubblico, ma sinora si dovevano controllare oltre 2 000 conclusioni e pareri scientifici distinti. OpenFoodTox permette invece un accesso rapido e agevole alle informazioni più importanti contenute in questa enorme mole di informazioni. Fornisce poi in forma sintetica informazioni tossicologiche utilizzate dall'EFSA per le proprie valutazioni del rischio sin dal 2002

Di che tipi di sostanze chimiche stiamo parlando?

Di quelle appartenenti alle varie aree in cui l’EFSA ha il compito di eseguire la valutazione del rischio chimico: pesticidi, additivi alimentari, aromatizzanti e fonti alimentari, additivi per mangimi e contaminanti sia naturali sia artificiali. Quindi non solo contiene informazioni sugli effetti sulla salute critici per la valutazione dei rischio per l’uomo - come la tossicità per il fegato o la ghiandola mammaria - ma anche per gli animali da allevamento, gli animali domestici e le specie ecologicamente importanti come api e pesci.

Quando valutano la sicurezza delle sostanze chimiche, gli scienziati cercano di determinare se e in che modo esse siano pericolose per gli esseri umani, gli animali e/o l'ambiente. Cercano poi di individuare gli effetti sulla salute critici per tali categorie, la quantità di sostanza che con ogni probabilità innesca gli effetti, e poi, se possibile, cercano di stabilire un livello di sicurezza.

OpenFoodTox mette a disposizione dati open source per la caratterizzazione di una sostanza, i collegamenti al relativo atto scientifico dell'EFSA, la legislazione europea di riferimento, e una sintesi dei parametri tossicologici e valori di riferimento essenziali.

OpenFoodTox è uno strumento e una fonte d’informazione per organismi consultivi scientifici e altri organismi che abbiano interesse alla valutazione del rischio chimico. È possibile scaricare le schede tecniche di sintesi per ogni singola sostanza in formato PDF o XLS aprendo il dashboard qui di seguito.

OpenFoodTox

 

Per approfondire:

Fonte: https://www.efsa.europa.eu/it/press/news/170118-0

Efsa: Dati sui pericoli chimici

Editoriale: OpenFoodTox: EFSA's open source toxicological database on chemical hazards in food and feed

 

 

 

 

Per approfondire:

Fonte: https://www.efsa.europa.eu/it/press/news/170118-0

Efsa: Dati sui pericoli chimici

Editoriale: OpenFoodTox: EFSA's open source toxicological database on chemical hazards in food and feed

Stampa
Tag: efsa
Valutazioni:
5.0

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:
x